BLOG SPOSAFONINO

Una wedding planner in cucina

pasta-663096_1920

Care Spose,
un giorno su fb lessi una proposta di matrimonio inviata per sms: (testuali parole)
•    Mi vuoi sposare?
•    Ma non so né cucinare, né stirare, né lavare…..
•    Ti ho chiesto di diventare mia moglie non la mia serva!!!

Un sms che nella sua semplicità ho trovato molto dolce e romantico!!! Un tempo, invece, se non sapevi cucinare, stirare, lavare ecc… dicevano che non trovavi marito! Oggi per fortuna, la mentalità è più aperta, anzi molti mariti aiutano la moglie dedicandosi alle faccende di casa ed in cucina.
Quando mi sono sposata 22 anni fa, sapevo cucinare solo un piatto di pasta al pomodoro, una cotoletta o un pollo al forno…..per fortuna mio marito è uno che ancora oggi cena solo con una ricca insalata…chi meglio di me…… Ed è andato tutto liscio finché non ho dovuto svezzare la mia prima figlia….dopo il primo tentativo di pappa preparata con le buste liofilizzate di brodo di verdure, consigliatami dalla pediatra e che oltretutto mi vomitò addosso, constatai che era arrivato il momento di cucinare sul serio!!!!
Così mi sono rimboccata le maniche ed ho imparato a fare tutto in casa con prodotti freschi e di stagione….ed oggi siamo diventata una famiglia di cinque persone…..quindi è importante stare attenti anche al portafoglio!!!!
Oggi molte future spose, non sanno o non amano cucinare, o hanno poco tempo……ma basta poco per creare dei piatti semplici ma gustosi e con l’aiuto di siti dedicati alla cucina si possono personalizzare tantissime ricette. Vi confesso che se faccio tutto in casa è anche grazie all’impastatrice; in poco tempo posso impastare pane, pizza, piadine, ciambelle, pasta sia all’uovo che di semola e cosi via….

Quindi per prendere per la gola il futuro marito ecco qui di seguito una ricetta facile e veloce (le quantità sono per 5 persone, ma vi consiglio di abbondare perché cosi potete evitare di preparare il secondo).

Ricetta presa dal Web
Tagliolini all’uovo con pomodorini e capperi
per la pasta:
•    6 uova
•    600 gr di farina (io uso solo quella macinata a pietra, non pensavo ma è più saporita)
per il condimento:
•    5oo gr di pomodorini da sugo
•    mezza cipolla
•    olio extra vergine di oliva
•    una manciata di capperi
Impastare le uova e la farina, formare un panetto sodo ed elastico e lasciare riposare avvolto nella pellicola per circa mezz’ora.
Tirare la pasta e preparare i tagliolini o delle tagliatelle strette.
Mentre l”acqua bolle, in una padella molto capiente, soffriggere la cipolla e aggiungere i pomodorini tagliati a pezzetti….dopo qualche minuti aggiungere i capperi ed aggiustare di sale!
Cuocere i tagliolini e dopo averli scolati aggiungerli nel sugo facendoli saltare per pochi secondi…..ntr
Il piatto è pronto!!!!
Vedrete che successo!!!!!

 

 

Salva

Drop a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vai alla barra degli strumenti